• In saldo!
  • -20%
Olio di avocado
  • Olio di avocado
  • Olio di avocado
  • Olio di avocado
  • Olio di avocado
  • Olio di avocado
  • Olio di avocado
  • Olio di avocado

Olio di avocado

3,95 €
3,16 € Risparmia 20%

Olio di avocado

Ricco di vitamine (A, B, C, D, E), di acido oleico e di Omega 3-6, l’olio di avocado è particolarmente indicato per chi ha la pelle secca o irritata (anche a causa di eczema, psoriasi, ecc.) ed è in grado di svolgere un’azione nutriente, anti-age (ottimo per prevenire la formazione di rughe), anti rossore e di favorire il rinnovamento cutaneo.

L’olio di avocado è particolarmente nutritivo per la pelle e i capelli.

 

Flacone da 60 ml

 

 

Quantità

Olio di avocado

Ricco di vitamine (A, B, C, D, E), di acido oleico e di Omega 3-6, l’olio di avocado è particolarmente indicato per chi ha la pelle secca o irritata (anche a causa di eczema, psoriasi, ecc.) ed è in grado di svolgere un’azione nutriente, anti-age (ottimo per prevenire la formazione di rughe), anti rossore e di favorire il rinnovamento cutaneo.

L’olio di avocado è particolarmente nutritivo per la pelle e i capelli

Descrizione

L'olio di avocado è un olio vegetale estratto dalla polpa della persea americana e ottenuto per spremitura a freddo dei suoi frutti. Un olio di avocado vergine di qualità si riconosce, salvo sofisticazioni con clorofilla, dal colore verde scuro e dall’aspetto viscoso e ricco; quello raffinato è invece giallo chiaro e contiene pochi nutrienti.

Questo lipide viene ampiamente utilizzato in cosmesi naturale per le ottime proprietà nutrienti e rigeneranti, che lo rendono indicato soprattutto per pelli secche e mature, devitalizzate, ruvide, disidratate o "spente".  Sulle pelli più fragili svolge un’azione addolcente, protettiva contro le aggressioni degli agenti atmosferici, conferendo elasticità e morbidezza. Le spiccate capacità normalizzanti del mantello idrolipidico cutaneo, inoltre, fanno dell'olio di avocado un prezioso ingrediente per tutti i cosmetici destinati al ripristino della fisiologica morbidezza e idratazione cutanea.

L’altro impiego dell’olio di avocado è quello alimentare: l’olio di avocado ha una composizione chimica molto simile a quella dell’olio d’oliva. Per questo motivo viene impiegato come olio per friggere grazie al suo elevato punto di fumo (255°C), che corrisponde alla temperatura massima raggiungibile da un olio prima che questo inizi a bruciare e a decomporsi dando luogo a sostanze tossiche.

Olio di avocado

Proprietà e benefici dell'olio di avocado

Uso alimentare: l'olio di avocado è altamente energetico e rivitalizzante grazie all’alta percentuale di acidi grassi essenziali (acido oleico 55-75%;  linoleico 9-14% acido palmitoleico 3-7%; e alfa-linolenico 0.5%) rende l'olio di avocado un utile ausilio nella prevenzione delle malattie cardiovascolari, purché sia consumato con la dovuta moderazione e a crudo perché contiene anche acidi grassi saturi (acido palmitico 9-20%).

Viso: la sua frazione insaponificabile, è ricchissima di tocoferoli (vitamina E), carotenoidi (precursori della vitamina A) e fitosteroli (beta-sitosterolo, campesterolo, citrostadienolo, ecc.), alcoli terpenici, avocatine e acidi volatili. Possiede per questa ragione un’ottima capacità di penetrazione attraverso la cute, facilitando contemporaneamente l’assorbimento di eventuali altri principi attivi associati. Questi componenti, inoltre, stimolano inoltre l'attività dei fibroblasti del derma, promuovendo la sintesi del collagene ed esercitando un’azione ristrutturante e anti-età. La sua applicazione contrasta la formazione di rughe, la perdita di freschezza, conferisce alla pelle morbidezza ed elasticità, promuovendo il rinnovamento cellulare. Per tale motivo è indicatissimo per le pelli secche, mature e devitalizzate. L’ideale sarebbe applicarlo associato all’olio di jojoba la mattina e puro la sera; anche sul contorno occhi, sulla pelle pulita del viso, del collo e del decolleté in piccole quantità.

Corpo: se associato all’olio di mandorle dolci, le proprietà dell'olio di avocado si potenziano, specie l’azione elasticizzante, utile in caso di rilassamento cutaneo, smagliature o pelle che si squama. Per un migliore risultato, meglio se la pelle è ancora umida e calda all'uscita da un bagno o di una doccia, quando i pori della pelle sono più aperti e massimamente recettivi verso i trattamenti cosmetici e l’olio perciò penetra meglio.

Capelli: se associato all’olio di cocco o al burro di karité si otterrà un impacco ristrutturante per il trattamento e la cura dei capelli molto secchi, fragili e sfibrati.

Come utilizzare l’olio di avocado:
innanzitutto è bene testare di non essere allergici o comunque di non avere reazioni all’olio di avocado: applicatene una goccia o due in una zona come l’interno del polso o l’incavo del gomito e aspettate 24 ore, se non avete reazioni di alcun genere potete procedere all’utilizzo che preferite
inoltre è molto importante, soprattutto nel trattamento di problematiche quali l’eczema o la psoriasi, consultiate prima un medico per verificare le cause del problema e che l’utilizzo dell’olio di avocado non abbia controindicazioni con eventuali terapie farmacologiche già in corso
Trattamento idratante notturno:
massaggiate fino a completo assorbimento una piccola quantità di olio d’avocado sulla pelle pulita prima di andare a dormire, con movimenti circolari dal mento verso la fronte, lavate il viso la mattina successiva.

Aromaterapia
l’olio di avocado, come l’olio di oliva e l’olio di mandorle dolci, è un ottimo olio di base, significa che si unisce bene ad altri olii e soprattutto agli olii essenziali, potete quindi scegliere e creare le combinazioni aromatiche che preferite (sempre prestando attenzione a quali olii essenziali scegliete di usare, non tutti sono adatti al contatto con la pelle) per avere un olio da massaggio, un olio da sciogliere nell’acqua calda del bagno o semplicemente un olio profumato per idratare la pelle con un tocco speciale in più
Lozione idratante per il corpo
Applicate l’olio di avocado sulla pelle di tutto il corpo, appena dopo la doccia o il bagno: servirà a “trattenere” l’idratazione e a nutrire la pelle in profondità
Trattamento per capelli con olio caldo
Riscaldate leggermente l’olio di avocado a bagnomaria e applicatelo sulla cute e sui capelli, come già visto aiuta a liberarsi di problemi di prurito e forfora, ed è eccezionale per trattare i capelli secchi. Per un’azione più profonda massaggiate cute e capelli in questo modo prima di dormire e la mattina seguente lavate i capelli come d’abitudine.
Trattamento per le macchie d’età
Applicate localmente l’olio di avocado sulle zone interessate, lasciate in posa per 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida.
Saponificazione
Un uso indirettamente cosmetico dell’olio di avocado è per chi è appassionato di saponificazione: essendo, come abbiamo visto, paragonabile all’olio di oliva, l’olio di avocado è indicato anche per la realizzazione di saponette e cosmetici fatti in casa.

B38-115

Navigando su questo sito, accetti l'uso dei cookie per le finalità descritte nella presente informativa