• In saldo!
  • -20%
Hennè naturale per i capelli
  • Hennè naturale per i capelli
  • Hennè naturale per i capelli
  • Hennè naturale per i capelli
  • Hennè naturale per i capelli
  • Hennè naturale per i capelli
  • Hennè naturale per i capelli

Hennè naturale per i capelli

2,99 €
2,39 € Risparmia 20%
5 1
Biladishop,
5/ 5

Hennè naturale per i capelli 

Prodotto 100% naturale di origine marocchina . L’ Hennè è un metodo naturale, facile ed economico, per avere capelli di colori luminosi e pieni come Nero corvino, Rosso mogano, Castano nocciola e Biondo dorato… ma senza tinture chimiche! .Anzi combattendo la caduta dei capelli e rinforzandoli!

 

Peso netto : 250g

Quantità

  pagamento sicuro

Puoi pagare in modo sicuro

  Consegna rapida

Consegniamo il tuo ordine direttamente dopo aver ricevuto il pagamento

  Soddisfatto o rimborsato

Se non sei soddisfatto del tuo acquisto, è sufficiente restituire il rimbo

Hennè naturale per i capelli 

 L’ Hennè è un metodo naturale, facile ed economico, per avere capelli di colori luminosi e pieni come Nero corvino, Rosso mogano, Castano nocciola e Biondo dorato… ma senza tinture chimiche! .Anzi combattendo la caduta dei capelli e rinforzandoli!!!

Trattamento di Bellezza per Capelli!!!


L’ HENNE’ è una colorazione completamente naturale, da usare in alternativa alle tinture comuni, a differenza delle quali non sciupa i capelli anzi li cura, è ideale per i capelli fini e deboli poichè riempie le squame del capello, liscia la fibra e a lungo andare risolve anche problemi di doppie punte. 
Il suo uso costante rende i capelli più corposi e lucidi. I pigmenti coloranti entrano all’interno della cuticola e si legano alla cheratina rendendo il fusto più spesso, corposo e pesante, di conseguenza i capelli risultano più lisci.

Esistono tre colorazioni di HENNE’: Rosso, Nero e Neutro che danno risultati diversi a seconda della colorazione di partenza dei capelli e dalla quantità di polveri utilizzate.

 

Hennè naturale per i capelli

 

Colorare i capelli con l'henné

Quando si parla di henné e tinture per capelli non mancano, naturalmente, le ricette fai da te. Di seguito ne riportiamo alcune estrapolate da testi di fitotricocosmesi e dermatologia, come quelle menzionate nel libro "Trattato di estetica medica", Di Vittorio Blini.
Sciogliere in acqua bollente 50-100 grammi di foglie di henné, in modo da ottenere un impasto denso da applicare direttamente sui capelli appena lavati ed ancora umidi. Una volta applicato, il capo viene ricoperto con una cuffietta di plastica; il tutto, andrà lasciato in posa per un tempo variabile da una a tre ore, tenendo ben presente che il colore ottenuto sarà tanto più intenso quanto maggiore sarà il tempo di permanenza dell'impasto di henné sui capelli. Trascorso questo periodo di permanenza, la poltiglia colorante viene rimossa con un generoso lavaggio con acqua tiepida.


N.B: in caso di capelli secchi, all'impasto può essere aggiunto un cucchiaino di olio di mandorle dolci e 5 gocce di olio essenziale di lavanda; viceversa, in caso di capelli grassi, all'impasto può essere aggiunto un cucchiaino di aceto e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino.

Perché usare l'hennè?
Henne per capelliIl primo buon motivo per usare l'henné è che si tratta di un prodotto completamente naturale che non fa male ai capelli e alla cute e quindi all'organismo in generale. Un'altro ottimo motivo è che è una tintura ecobio, non inquina! Si deve però fare sempre attenzione agli ingredienti: nell'INCI ci deve essere riportata solo la voce Lawsonia inermis e niente altro. Ci sono infatti sul mercato dei prodotti a base di henné che contengono però altre sostenze chimiche tra cui i famigerati picramati.Al contrario delle classiche tinture chimiche per capelli l'henné non penetra all'interno dei capelli ma si lega alla cheratina rendendo il fusto del capello più spesso, conferendo quindi un effetto "volumizzante". Proprio per questo il diametro del capello aumenta e si ha una capigliatura più voluminosa e resistente alle aggressioni esterne. Inoltre non si otterrà mai una colore uniforme come quello delle tinte chimiche ma si avranno riflessi e sfumature diverse per ogni capello.

L'uso dell'henné è inoltre particolarmente indicato a chi soffre di forfora, cute grassa, capelli fragili, sfibrati, doppie punte: l'uso continuativo dell'henné ha infatti un effetto "normalizzante" sulla cute, riduce drasticamente le doppie punte fino ad eliminarle del tutto e lucida i capelli.

Quantità secondo la lunghezza dei vostri capelli :
CAPELLI CORTI 
50 g di hennè neutro da miscelare​ a 150 ml di acqua
CAPELLI LUNGHI
150 g di hennè neutro da miscelare a 450 ml di acqua

Benefici dell’henné per i capelli
L’henné è un prodotto completamente naturale, senza alcun tipo di sostanze aggiunte. Vanta i seguenti benefici per la salute dei capelli:

Non decolora i capelli, quindi non li rovina.
Conferisce ai capelli un colore molto naturale.
Dà forza e spessore ai capelli, quindi è indicato soprattutto per chi ha i capelli fini o sfibrati.
Dopo l’applicazione, i capelli appaiono più luminosi.
La durata della tinta è di circa tre mesi. Scompare in maniera graduale, quindi non si notano bruschi cambiamenti di colore.
Copre i capelli grigi.
L’henné dà ai capelli un colore rossastro, ma in commercio lo si trova in combinazione con altre piante che ampliano la gamma di colori. Esiste anche l’henné neutro, cioè senza colore, da usare come maschera per i capelli.
Può essere usato con la frequenza che si desidera.

Come si utilizza l’henné?
Basta seguire sempre le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto.

In generale, i passaggi sono i seguenti:

In un recipiente mescolate l’henné in polvere con del succo di limone fino ad ottenere un impasto omogeneo e non troppo denso. Il succo di limone serve a fissare meglio il colore dell’henné.
Coprite il recipiente con della pellicola trasparente e lasciate riposare l’henné almeno otto ore. Potete prepararlo prima di andare a dormire ed usarlo il giorno successivo.
Lavate bene i capelli, senza usare il balsamo, ed asciugateli con un asciugamano.
Dividete i capelli in sezioni e applicate l’henné dalle radici alle punte, come con le tinte tradizionali, coprendo bene i capelli.
A questo punto, fasciate i capelli con la pellicola trasparente o una cuffia di plastica e poi avvolgeteli anche con l’asciugamano che manterrà la temperatura adeguata.
Lasciate agire almeno un’ora, basandovi sulle istruzioni del prodotto.
Infine, lavate i capelli come d’abitudine.
Come vi abbiamo già anticipato, l’henné serve anche a tingere la pelle, quindi prima di utilizzarlo ricordate di indossare dei guanti per evitare macchie poi difficili da eliminare.

Prima di procedere con la colorazione dei capelli, inoltre, applicate un po’ di vaselina sulle zone del viso che rischiano di macchiarsi a contatto con l’henné.

 

 

M30-058
7 Articoli

Navigando su questo sito, accetti l'uso dei cookie per le finalità descritte nella presente informativa